Artrite alle mani: esercizi e rimedi consigliati

Vi capita di svegliarvi con le mani intorpidite e rigide, che non riescono a muoversi con facilità e non riuscite a utilizzarle? Se vi è capitato di ritrovarvi in questa spiacevole situazione per diversi giorni di seguito è molto probabile che siate affetti da artrite alle mani, nota anche come artrite reumatoide.

L’artrite alle mani è una malattia autoimmune che si caratterizza per uno stato infiammatorio cronico, provocando gonfiore, rossore e intorpidimento delle mani. Nei casi più gravi e se non si cura tempestivamente, l’artrite reumatoide può provocare anche una deformazione delle mani e dei polsi.

Questa particolare patologia si presenta nelle donne, a partire dai 40-50 anni, ma vi sono anche molti casi nei maschi e nei giovani. In questo articolo analizzeremo quali sono i rimedi consigliati per l’artrite reumatoide e come ridurre il dolore cronico con degli esercizi specifici.

Artrite alle mani

Artrite alle mani

I rimedi per l’artrite alle mani

L’artrite alle mani può essere una malattia molto invalidante, visto che non sempre si riescono a svolgere le normali attività quotidiane ed è sempre presente un dolore acuto e persistente che può interessare anche i polsi. Per l’artrite reumatoide non esiste una cura definitiva, ma soltanto dei rimedi in grado di ridurre i sintomi e prevenire le progressive deformazioni delle dita.

Per ridurre il dolore e il gonfiore alle mani si possono assumere esclusivamente dei farmaci che non eliminano completamente il problema, ma aiutano i pazienti a convivere con questa malattia.

I farmaci più utilizzati per l’artrite reumatoide sono gli anti-infiammatori non steroidei (FANS) che hanno la funzione specifica di ridurre rapidamente l’infiammazione e di lenire il dolore, ma non servono per eliminare definitivamente questa patologia.

Un altro gruppo di farmaci molto utilizzati per curare i sintomi dell’artrite alle mani sono i corticosteroidi, che hanno un’efficacia maggiore rispetto ai FANS, riducendo i tempi per eliminare l’infiammazione, ma allo stesso tempo devono essere usati solo in rari casi, visto che comportano numerosi effetti collaterali.

Tra le tante terapie farmacologiche adottate per la cura dei dolori articolari e in particolare dell’artrite reumatoide, vi è una classe di farmaci, i DMARDs (Disease Modifying Anti-Rheumatic Drugs), che ha dimostrato ottimi risultati nella riduzione dei sintomi di questa patologia.

Negli ultimi anni, alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato l’efficacia dei farmaci biologici, in grado di agire direttamente su alcune molecole prodotte dall’organismo, dannose per le articolazioni e responsabili dell’insorgenza dell’artrite reumatoide.

Per ridurre il gonfiore e migliorare la mobilità delle mani è sempre consigliabile seguire una terapia riabilitativa, eseguendo degli esercizi specifici per l’artrite reumatoide.

Per prevenire l’artrite alle mani è sempre opportuno condurre uno stile di vita sano ed equilibrato, privilegiando un’alimentazione ricca e variegata e una costante attività fisica, visto che molte persone in sovrappeso soffrono di questa specifica patologia.

I rimedi naturali

Per curare i sintomi dell’artrite reumatoide si possono utilizzare anche dei rimedi naturali, che non provocano effetti collaterali e possono essere assunti senza prescrizione medica.

Uno dei rimedi più usati per alleviare il dolore e il gonfiore alle mani è l’artiglio del diavolo, una pianta dalla forte azione antinfiammatoria e analgesica, che si può acquistare in crema, in gel o in capsule.

Boswellia

Bestseller No. 1
Officinalis Artiglio del Diavolo Gel 90 % contro traumi distorsioni antinfiammatorio Cavalli, 500ml
  • Artiglio del Diavolo Gel 90
  • Contro Traumi distorsioni dolori articolari
  • Gel per Cavalli

Sempre per l’artrite alle mani si può assumere la boswellia, una pianta molto usata per ridurre gli stati infiammatori, dato che è in grado di migliorare la fornitura di sangue alle articolazioni e di ripristinare l’integrità dei vasi sanguigni durante gli spasmi muscolari. Per ridurre il gonfiore alle mani, anche i massaggi a base di oli essenziali possono essere utili e l’applicazione di fanghi.

Boswellia

OffertaBestseller No. 1
ERBA VITA Integratore Alimentare di Boswellia, 60 Capsule
  • La boswellia, fonte naturale di acidi boswellici, è utile per coadiuvare la funzionalità articolare e favorire il benessere del sistema digerente
  • Boswellia (boswellia serrata roxb; ex colebr.) resina estratto secco
  • Si consiglia di assumere da 2 a 4 capsule al giorno, al mattino lontano dai pasti, con acqua

Integratore Naturale e Pomata consigliati

Per ottenere un’efficacia maggiore, si consiglia l’utilizzo di entrambe i prodotti:

Artrolux Integratore

  • Con polvere di perla

  • Rigenera articolazioni 

  • Rigenera tessuti 

  • Allevia dolori articolari

  • OK per artirte

  • OK per artrosi

  • OK per osteocondrite

  • Ingredienti naturali

  • Approvato dal Ministero della Salute

Artrolux Pomata

  • Allevia dolore

  • Effetto rapido

  • Rimuove gonfiore

  • Antisettico

  • Rinnova le fibre muscolari

🔥 NOVITA' 🔥

CannabisVital Oil

  • Olio di Cannabis Alta Concentrazione

  • Allevia istantaneamente il dolore

  • Elimina processi infiammatori

  • Ristabilisce mobilità alle articolazioni

Esercizi per l’artrite alle mani

Se l’artrite reumatoide non è ancora troppo invalidante ed è solo allo stadio iniziale, oltre a seguire una terapia farmacologica per ridurre gli spiacevoli sintomi (intorpidimento, gonfiore, rossore e rigidità), si possono effettuare degli esercizi con le mani e favorire la mobilità articolare e muscolare. Vediamo insieme quali sono i principali esercizi per l’artrite alle mani:

1. Fare la lettera O con le mani

Per favorire la mobilità delle articolazioni delle mani, si può eseguire un semplice esercizio, basterà ripeterlo diverse volte al giorno o quando le mani sono troppo intorpidite e gonfie. Sollevate le mani, all’altezza del vostro viso e rilassatele e in seguito cercate di formare la lettera “O” con le dita, fino a quando sentirete una determinata tensione. Ripetete l’esercizio con tutte le dita della mano e poi stendetele completamente, saranno immediatamente meno rigide e più elastiche.

2. Pugno Chiuso

Il secondo esercizio per l’artrite alle mani è molto semplice da fare, ma potrebbe causarvi del dolore, se le articolazioni sono troppo rigide: stendete la mano destra verso l’esterno e poi lentamente chiudetela a pugno, lasciando il pollice fuori, ripetete l’operazione per una decina di volte anche con la mano sinistra, cercando di evitare i movimenti bruschi e repentini che potrebbero acuire il dolore.

3. Esercizio elimina-gonfiore

Per ridurre il gonfiore delle mani, potete fare un esercizio molto semplice: stendete una dose generosa di crema su una mano, magari a base di artiglio del diavolo, e con l’altra, massaggiate con delicatezza, partendo dal palmo fino ai polpastrelli. Ripetete l’operazione anche con l’altra mano, almeno una volta al giorno.

4. Esercizio con la palla

Prendete una piccola pallina di gomma morbida e appoggiate le mani su un tavolo, afferrate la palla nell’incavo della mano e lasciate scorrere il pollice dall’alto verso il basso, così da favorire la mobilità delle articolazioni. L’esercizio con la pallina morbida deve essere eseguito almeno dieci volte e diverse volte al giorno, alternando le mani.

Per ridurre i sintomi dell’artrite reumatoide, i medici consigliano di praticare il nuoto, lo yoga o la ginnastica posturale, ma sono consigliati anche altri sport come il pilates e la ginnastica correttiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *