Artralgia alla caviglia: trattamenti, cure, rimedi

L’artralgia alla caviglia

L’artralgia alla caviglia è una condizione dolorosa che interessa le strutture ossee e i tessuti che si trovano intorno all’articolazione.
Il più delle volte la causa è un’infiammazione, ma incide anche l’usura o i traumi e le patologie sottostanti nonché l’obesità che portano a una degenerazione della struttura ossea, tendinea, muscolare e cartilaginea.

Ci sono delle cure che possono essere messe in atto e che consistono nell’applicazione di pomate e nell’assunzione di farmaci antidolorifici e antinfiammatori.

A questo si affiancano anche rimedi strumentali fisioterapici e quelli naturali con l’omeopatia.

Artralgia alla caviglia

Artralgia alla caviglia

Le cure per l’artralgia della caviglia

Nel caso di dolore lieve alla caviglia la prima cosa da fare è applicare il ghiaccio. Questo svolge un’azione analgesica e combatte anche un eventuale stato di flogosi e il gonfiore, conseguenze di un trauma.
La terapia del freddo può essere ripetuta più volte nell’arco della giornata per una durata di circa 15 minuti a sessione.
Anche il calore ha i suoi effetti benefici attraverso l’immersione in acqua calda o l’uso di una borsa termica, che esercita un effetto distensivo sui muscoli, se il dolore è dovuto a uno sforzo fisico o all’attività motoria prolungata.

Nel caso in cui il fastidio si accentua, con il tempo si può passare alla terapia farmacologia, che vede l’uso dei FANS, cioè farmaci antiinfiammatori. Quando non c’è infiammazione si usano i normali antidolorifici, a base di parancatamelo, che attenua sia la dolorabilità che il gonfiore.

Per un dolore molto forte bisogna effettuare tutti i controlli del caso, dalle analisi del sangue fino agli esami di diagnostica per immagini, come l’ecografia o una radiografia per osservare eventuali anomalie.
Il rimedio in tal caso è un periodo di immobilizzazione con il bendaggio della caviglia, che impone un necessario riposo e permette di recuperare l’uso in concomitanza con l’assunzione degli antidolorifici.
Nella seconda parte della cura è possibile intraprendere un periodo di fisioterapia, ma anche ionoforesi e trattamento con ultrasuoni, per aiutare l’articolazione colpita da artralgia ad arrivare al pieno recupero della sua funzionalità.

I miglioramenti con la fisioterapia sono un aumento dell’ampiezza e della libertà dei movimenti e un rafforzamento dei muscoli che circondano la stessa articolazione.
I dolori alla caviglia possono essere dovuti anche all‘artrite reumatoide e questo richiede di non cedere nella sedentarietà.

Un’attività motoria come la camminata, salire le scale o fare jogging è il miglior modo per evitare l’atrofia muscolare e quindi la rigidità della caviglia stessa. L’attività fisica preserva anche da contratture e difficoltà nella semplice deambulazione, che compaiono con il tempo e, se non si interviene prontamente, possono anche portare all’immobilità e quindi alla non autosufficienza.

Prodotti utili per alleviare il dolore

Integratore per la gestione del dolore

Crema Cannabis EXTRA FORTE

Terapia Onde d'Urto

🔥 NOVITA' 🔥 - Tecarterapia

CannabisVital Oil

Artiglio del Diavolo e Arnica forte

Rimedi naturali per l’artralgia alla caviglia

Nei casi di dolori lievi l’artralgia alla caviglia si può curare anche con prodotti omeopatici, che possono dare un certo sollievo.
Questi vanno affiancanti e mai sostituiti a quelli della medicina ufficiale.
In quest’ultimo caso il medico può ordinare pomate e creme con applicazione direttamente sulla parte interessata, in particolare quando è presente l’infiammazione, che sono a base soprattutto di cortisonici e ibuprofene.

I ritrovati fitoterapici possono essere utilizzati insieme a quelli della medicina ufficiale.

Si tratta di composti a base di arnica e artiglio del diavolo, che sono fiori i cui estratti hanno proprietà antiflogistiche. In particolare sono efficaci nei casi di reumatismi.

OffertaBestseller No. 1
Arnica Gel per Cavalli Uso Umano Extra Forte 98%, 500ml Azione Intensa, Made in Italy per Massaggio a Muscoli e Articolazioni, Formula Naturale e Dermatologicamente Testata - Dulàc
  • 💪 Formula potenziata extra forte: contiene il 98% di acqua di arnica montana ed è arricchita con estratti naturali calmanti
  • 🌼 Speciale composizione: non unge e non appiccica e risulta ideale per massaggi muscolari e articolari grazie all'azione dell'Arnica, supportata da olio di Buriti, olio essenziale di Timo, cristalli di Mentolo e Vitamina E
  • 🏃‍🏃‍♂️ Ideale prima e dopo lo sport per massaggiare le articolazioni e i muscoli affaticati
Bestseller No. 2
Arnica gel extra forte 100%-Per cavalli uso umano,100ml,Azione intensa, MADE IN ITALY,Dermatologicamente testata,per muscoli e articolazioni, formula naturale 100%
  • ✅💪 MASSIMA CONCENTRAZIONE: Arnica Gel a base di Arnica. Applicare 2 o più volte al giorno una quantità adeguata di prodotto su tutta la superficie interessata e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento, molto idratante, risultato in breve tempo.
  • ✅SPECIALE COMPOSIZIONE: non unge e non appiccica e risulta ideale per massaggi muscolari e articolari grazie all'azione dell'Arnica, supportata da olio di Buriti, olio essenziale di Timo, cristalli di Mentolo e Vitamina E. IDEALE PRIMA E DOPO I TUOI ALLENAMENTI
  • ✅🇮🇹 100% Made in Italy: tutti i nostri prodotti gamma choice beauty, come Arnica Gel, sono realizzati in Italia, dermatologicamente testati e hanno una formulazione naturale, ricca di principi attivi
Bestseller No. 3
Arnica per Cavalli uso umano 100% Estratto Fluido Arnica Extra Forte e intensa, Made in Italy, Massaggio a Muscoli e Articolazioni, Origine Naturale e Testata Dermatologicamente - Flicka (500 ML)
  • ✔️ [Massima Concentrazione]: Arnica Gel a base di Arnica Montana. Applicare 2 o più volte al giorno una quantità adeguata di prodotto su tutta la superficie interessata e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento
  • ✔️ [Rapido Assorbimento] : Arnica Gel caratterizzata da una texture leggera velocemente assimilabile. Non unge.
  • ✔️ [Perfetta]: L'arnica per cavalli Flicka perfetta in tutte le situazioni
OffertaBestseller No. 1
Erboristeria Magentina Pomata Artiglio del Diavolo Forte, Con Spirea Ulmaria e Zenzero, 100 ml
  • Pomata artiglio del diavolo
  • 100 millilitri
  • Con spirea ulmaria e zenzero
OffertaBestseller No. 2
Officinalis Artiglio del Diavolo Gel 90 % contro traumi distorsioni antinfiammatorio Cavalli, 500ml
  • Artiglio del Diavolo Gel 90
  • Contro Traumi distorsioni dolori articolari
  • Gel per Cavalli
Bestseller No. 3
Artiglio del Diavolo Crema Plus 75 ml. speciale per il massaggio di parti dolenti
  • Coadiuvante specifico rinforzato per il massaggio di parti dolenti. 100% Made in Italy.
  • Contiene Artiglio Del Diavolo: radice africana, agisce in modo efficace sul dolore e sull'infiammazione, aiutando a lenire i sintomi dolorosi, le affezioni dei legamenti e delle articolazioni.
  • Contiene Arnica Montana: consigliata nelle contusioni, ematomi, distorsioni, dolori ed indolenzimenti muscolari, traumi, stiramenti e defatigamento muscolare.

Lo stesso si può dire dell’olio essenziale per massaggi a base di estratti di eucaliptolo e menta piperita, che hanno un effetto analgesico.

Le applicazioni topiche si trovano in diverse combinazioni, sono a rapido assorbimento, non ungono e si tratta quasi sempre prodotti biologici, quindi liberi da qualsiasi sostanza chimica.
Un altro rimedio naturale è il pediluvio in acqua tepida con l’aggiunta di sale di Epsom, che pare sia benefico proprio per i dolori alle articolazioni.

Sono anche molto usati i cerotti percutanei che si caratterizzano per il lento rilascio del principio attivo a contatto prolungato con la pelle e per il calore che emanano sulla caviglia.
È un trattamento localizzato molto simile a quello delle pomate, che va tenuto per 24 ore e che può dare ottimi risultati nei casi di artralgia non grave.

OffertaBestseller No. 1
Esi No Dol - Dispositivo medico per donare sollievo in caso di dolori muscolari e articolari, 10 Cerotti
  • Dispositivo medico a base di arnica, canfora, artiglio del diavolo, salice, zolfo e lavanda
  • Per donare sollievo in caso di dolori muscolari e articolari
  • La speciale tecnologia garantisce l'azione dei cerotti per 24 ore
Bestseller No. 2
CuraDol Cerotto Adesivo Antidolorifico | Antinfiammatorio Naturale Dolori Muscolari | 1 Confezione 10 Cerotti | Originale Cura Farma
  • Dispositivo medico CE a base di Arnica Montana, Boswella serrata, Artiglio del diavolo, Gaulteria, Canfora
  • Per donare sollievo in caso di dolori muscolari e articolari
  • Non Macchia, non unge Senza coloranti nè conservanti
Bestseller No. 3
Cerotto Cervicale, Senza farmaci, Dura 5 Giorni - Dispositivo Medico per Male al Collo - Allevia i Dolori Muscolari e Articolari - 8 Cerotti
  • Efficace senza utilizzare farmaci o medicinali. Il cerotto non ha controindicazioni permettendo più applicazioni consecutive se il dolore persiste. La tecnologia FIT THERAPY funziona riflettendo l’infrarosso corporeo secondo un principio bioenergetico.
  • Allevia il dolore in caso di cervicalgia, dolore al collo senza l’utilizzo di medicinali e senza shock termici.
  • Resiste all’acqua, mantiene la sua funzione anche se bagnato. Istruzioni per l’applicazione: rimuovi il cerotto dalla base, applicalo sulla zona interessata, su pelle asciutta, pulita e priva di peli, massaggiare il cerotto per un paio di minuti per una miglior adesione sulla pelle.

Lo stesso medicamento è utilizzato con i cerotti che contengono antinfiammatori non steroidei, che agiscono come analgesico sul dolore e sull’infiammazione.
È utile sapere che questi farmaci riguardano una cura sintomatologica, cioè diretta alle manifestazioni e non alla causa.

Qualsiasi tipo di cura, che appartenga alla medicina ufficiale o a quella omeopatica, richiede sempre una diagnosi medica.

È importante individuare la causa precisa e intervenire con tempismo, per evitare che l’articolazione possa avere conseguenze irreversibili.

Insieme a quella del ginocchio, l’articolazione della caviglia sostiene l’intero peso del corpo e questo comporta sollecitazioni importanti a suo carico.
Per tale motivo anche il peso in eccesso influisce sulla sua stabilità e sull’innesco di processi flogistici.

L’artralgia della caviglia e le cure precoci

Secondo studi medici la maggior parte delle artralgie e dei casi di artrosi, cioè circa il 70% è dovuta a traumi, mentre il resto riguarda patologie pregresse.
Significa che nella maggioranza dei casi è possibile curarle con terapie farmacologiche attuate in concomitanza o subito dopo l’evento traumatico.
La situazione clinica su cui si può innestare e sviluppare l’artralgia della caviglia, anche a distanza di tempo dall’evento traumatico, riguarda le fratture del malleolo, del calcagno, dell’astragalo, di tibia e perone.

A queste si aggiungono le lesioni ai legamenti o quei casi che manifestano deformità ossea congenita o acquisita, fino all’eventuale instabilità dell’articolazione del piede.
In questi casi le cure si attuano contestualmente e seguendo le indicazioni mediche si può arrivare a una guarigione e a un recupero completi a qualsiasi età.

Nei casi in cui la causa dell’artralgia alla caviglia sia l’artrite reumatoide, malattie infiammatorie cronicizzate, oppure l’emofilia, è auspicabile una diagnosi precoce e l’attuazione di tutte le cure che riguardano la patologia di base e i sintomi.

Questo aspetto è ancora più importante quando si parla di pazienti in età avanzata, che hanno tempi più lunghi di recupero, a causa della naturale usura di un’articolazione come quella della caviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.