Dolori alla schiena: trattamenti, cure, rimedi

Il mal di schiena è uno dei disturbi più comuni che possono colpire in maniera indistinta uomini e donne di tutte le età. Si tratta della causa principale di assenza da lavoro che, nei casi più gravi, può risultare debilitante e estremamente fastidioso.

Tale disturbo può interessare qualsiasi tratto del dorso, ma generalmente interessa la zona lombare, in quanto è proprio in questa zona che si concentra gran parte del peso corporeo e dei carichi, al momento del loro sollevamento.

Sono molteplici i fattori che favoriscono il mal di schiena, tra questi figurano abitudini di vita scorrette, come l’obesità, la sedentarietà, la postura errata e il materasso troppo morbido. Anche ansia e stress giocano un ruolo fondamentale. Il mal di schiena può manifestarsi in diversi modi, per qualcuno potrebbe essere un dolore sordo, per altri un dolore lancinante e per altri ancora un dolore bruciante. La sintomatologia è soggettiva e può cambiare in base alla causa scatenante.

Dolori alla schiena

Dolori alla schiena

I tipi di mal di schiena

Si possono contraddistinguere diversi tipi di mal di schiena che si differenziano tra loro in base alla zona in cui si manifesta il dolore, ecco quali sono.

Mal di schiena basso:

il dolore è localizzato nella parte inferiore della schiena, quella lombare, per questo prende il nome di lombalgia. Associato ad esso, spesso, è possibile avvertire dolore anche ai glutei e alle gambe, in tal caso si parla di sciatalgia.

Mal di schiena dorsale:

il dolore è concentrato nella zona centrale della schiena, tra le scapole, ed è dovuto principalmente a difetti di postura o atteggiamenti scoliotici.

Mal di schiena cervicale:

il dolore si manifesta nella parte superiore, quella del collo che può estendersi anche ai trapezi e alle spalle. Questo disturbo provoca spesso emicrania.

Mal di schiena acuto:

si manifesta improvvisamente e impedisce qualsiasi tipo di movimento, rendendo difficoltosa anche la respirazione. Può essere causato da un crollo vertebrale, un’ernia che ha smesso di resistere, da un problema viscerale o altro.

Mal di schiena cronico:

è un dolore che accompagna i pazienti per anni. Si manifesta in maniera molto leggera, tanto da renderlo tollerabile e gestibile, per poi ripresentarsi leggermente più forte, ma mai acuto. Questa tipologia è la più comune, ma anche quella più lunga da risolvere perché può presentare delle complicazioni date dal tempo trascorso.

Colpo della strega:

un mal di schiena lombare e acuto che si manifesta improvvisamente. La causa è una contrattura del muscolo ileopsas, difficilmente palpabile all’esterno, che va dalle vertebre lombari al piccolo trocantere del femore.

Colpo di frusta: è causato generalmente da un trauma, come un tamponamento e si manifesta come un dolore cervicale che interessa, quindi, i muscoli del collo, delle spalle e, talvolta, anche emicrania.

Come prevenire il mal di schiena

Visto che tra i fattori di rischio del mal di schiena vi sono alcune nostre abitudini scorrette, è possibile giocare d’anticipo e puntare sulla prevenzione. Innanzitutto è necessario svolgere una costante attività fisica appropriata alla propria età e condizione fisica. Alcuni sport come lo yoga e il pilates apportano benefici, se svolti in maniera corretta, in quanto aiutano a mantenere elastica la muscolatura. Un’altra strategia da mettere in pratica è quella di evitare i movimenti bruschi e scoordinati e di alzare i pesi non facendo flessione sulle gambe.

Assumere sempre una posizione corretta, sia da seduti, sia in piedi, soprattutto quando la si mantiene per diverse ore. Potresti trovare utile Ok Shoulder® per una postura corretta; clicca qui per maggiori informazioni.

Ok Shoulder

Ok Shoulder

Oppure anche l’attrezzo posturale Back Relax; clicca qui per maggiori informazioni.

 

Back Relax

Back Relax

Mantenere il proprio peso nella norma per non andare a sovraccaricare le articolazioni e in particolare la colonna vertebrale, con il conseguente rischio di sviluppare ernie e discopatie. Optare per un materasso non troppo morbido, che sostenga correttamente la schiena. Scegliere scarpe comode, soprattutto se si trascorre molto tempo in posizione eretta. Infine, risulta molto importante non sottovalutare i primi sintomi, al fine di evitare peggioramenti e complicazioni.

Rimedi e trattamenti contro il mal di schiena

Quando gli attacchi sono sporadici e non troppo prolungati nel tempo è possibile trattare il mal di schiena con dei farmaci antinfiammatori non steroidei che possono essere efficaci anche a bassi dosaggi. In alternativa è possibile usufruire di creme, gel e cerotti che agiscono in maniera localizzata.

Se il dolore, nonostante questi trattamenti, persiste o è piuttosto acuto, potrebbe essere necessario rivolgersi a un medico. Per alleviare in maniera ancora più rapida, in associazione alla terapia con i farmaci, è consigliata la fisioterapia che può essere sia attiva che passiva. Per alcune problematiche legate alla schiena può rivelarsi particolarmente utile praticare nuoto.

Chi pratica un’attività sportiva deve sempre stare attento a mantenere una postura corretta durante l’esecuzione degli esercizi ed eseguire sempre il riscaldamento. Infine, si può prendere in considerazione l’operazione chirurgica laddove siano presenti delle alterazioni della colonna vertebrale e tutti gli altri rimedi risultino inefficaci.

Prodotti per alleviare il dolore

Integratore per la gestione del dolore

Crema Cannabis EXTRA FORTE

Terapia Onde d'Urto

🔥 NOVITA' 🔥 - Tecarterapia

CannabisVital Oil

Artiglio del Diavolo e Arnica forte

Cure naturali

Alcuni rimedi naturali possono essere utili nel contrastare il dolore causato dal mal di schiena. Ecco quali sono i più famosi:

Artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo è ampiamente utilizzato in fitoterapia nella preparazione di rimedi fitoterapici che interessano le ossa, la muscolatura e le articolazioni, in particolare in presenza di stati di dolore e infiammazione. Quest’ultimo può essere acquistato in erboristeria sotto forma di tintura, compressa o pomata.

Bestseller No. 1
Officinalis Artiglio del Diavolo Gel 90 % contro traumi distorsioni antinfiammatorio Cavalli, 500ml
  • Artiglio del Diavolo Gel 90
  • Contro Traumi distorsioni dolori articolari
  • Gel per Cavalli
OffertaBestseller No. 2
AESTHETE Artiglio del Diavolo Forte e Arnica Crema MADE IN ITALY 87% di Sostanze Funzionali Lenitive Defaticanti Azione Rapida a Disturbi Muscolari e Articolari Ideale per gli Sportivi 100 ml
  • 🏋️‍♀️[USO SPORT] essenziale per gli sportivi come crema DEFATICANTE non termo. Utilizzalo pre e post allenamento per RECUPERARE dai tuoi sforzi fisici. Un massaggiatore nel caso si presentano contratture o crampi può effettuare un MASSAGGIO funzionale e rilassante sulla zona interessata.
  • 😊 [SOLLIEVO] a disturbi muscolari. La COMBINAZIONE dell'artiglio del diavolo forte e arnica crema si è dimostrata particolarmente attiva soprattutto nelle situazioni che causano AFFATICAMENTO MUSCOLARE. Non solo utilizzata per uso sportivo ma in situazioni che possono presentarsi nella vita di tutti i giorni.
  • 🙌[MASSAGGIO] per uomo e donna a MUSCOLI E ARTICOLAZIONI permette di ottenere un piacevole effetto di BENESSERE e SOLLIEVO immediato. La natura ci offre preziosi alleati, come l'estratto artiglio del diavolo e arnica per contrastare disturbi quotidiani.
Bestseller No. 3
Erboristeria Magentina Pomata Artiglio del Diavolo, 100 ml
  • Pomata artiglio del diavolo
  • 100 millilitri
  • 100 Millilitri

Arnica montana

Si tratta di un potente antinfiammatorio, utile in caso di mal di schiena. L’arnica montana viene utilizzata per la preparazione di rimedi fitoterapici e omeopatici e si può trovare sotto forma di capsule o come ingrediente principale di pomate indicate per il trattamento di dolori muscolo-scheletrici e infiammazioni.

Bestseller No. 3
Arnica per Cavalli uso umano 500ml Concentrazione Arnica Gel Forte LINDALUX ARNICA MONTANA EXTRA 99 con Massima Concentrazione di Arnica Montana MADE IN ITALY
  • [RAPIDA AZIONE] A base di estratto di fiori di Arnica Montana e arricchito con Artiglio del diavolo, Olio di Rosmarino e Tea Tree Oil. La notevole quantità di principi attivi presenti fornisce sollievo immediato e allevia il disagio a muscoli e articolazioni doloranti.
  • [COMPOSIZIONE UNICA] Nessun residuo grasso e nessuna sensazione appiccicosa. Una texture molto leggera che si assorbe facilmente nella pelle. Ideale per la pelle secca perché il prodotto rimane sulla superficie della pelle e aiuta a trattenere l'umidità.
  • [ADATTO PER GLI ATLETI] Crema all'Arnica extra forte con la massima concentrazione. Ideale prima dello sport e dopo l'allenamento per aiutare nei dolori muscolari e articolari. Aiuta a ridurre il rischio di dolore e indolenzimento e accelera il recupero muscolare.

Zenzero

La radice di zenzero è nota per le sue proprietà antinfiammatorie e può essere considerata un vero e proprio antibiotico naturale. Con essa è possibile preparare un decotto, tagliandola a fettine sottili e cuocendola in acqua bollente per 30 minuti. Prima di berlo, filtrare e lasciare raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *