Kinesio Taping Cos’è? Fuzniona per i dolori?

È da diversi anni che si sente parlare di Kinesio Taping, un cerotto elastico in cotone che permette di trattare piccole lesioni neurologiche e ortopediche. Ideato dal chiropratico giapponese, Kenzo Kase, rappresenta una delle mode del momento.

Molti sportivi beneficiano di questi cerotti colorati e spesso li abbiamo visti apparire anche in televisione, in programmi come Amici di Maria De Filippi. Questa tecnica affascina parecchio, ma di cosa si tratta esattamente e, soprattutto, è davvero utile?

Kinesio Taping

Kinesio Taping

Kinesio Taping: cos’è?

Il Kinesio Taping è un termine che deriva dall’inglese, dalla parola tape che significa letteralmente nastro. Questo è formato da una parte da cotone e dall’altra da colla acrilica e viene posizionato sulla pelle per gestire e curare delle patologie dei sistemi muscolo-scheletrico, neurologico, vascolare e linfatico.

Proprio per questo, il taping muscolare, è una delle tecniche più conosciute e accreditate in quanto svolge diverse funzioni come la riduzione del dolore, il miglioramento della vascolarizzazione e di conseguenza velocizzare il processo infiammatorio, il miglioramento del range di movimento di una determinata articolazione e lo stimolo della postura corretta.

Il Kinesio Taping è un sistema terapeutico, preventivo e riabilitativo che, pur non richiedendo sempre una vera e propria specializzazione accademica, è basato sui principi della medicina occidentale e trova applicazione, in maniera particolare, nella medicina sportiva, traumatologia e ortopedia.

Le fasce o bende adesive, che dir si voglia, esercitano una trazione, trasferendo la forza direttamente sulla pelle, alleviando il carico fisiologico sui distretti corporei interessati. Le bende non vengono applicate direttamente sull’epidermide, ma su un ulteriore strato adesivo che funge da ancoraggio. L’applicazione richiede attenzione poiché è fondamentale che non si creano grinze o pieghe, senza esercitare troppa pressione sulla zona interessata. Questo sistema, generalmente, viene adottato dai laureati in scienze motorie, soprattutto kinsiologi. A seconda della funzione, queste fasce elastiche possono essere di diverse tipologie, ecco quali.

Le tipologie di taping più diffuse

Quando si parla di taping, in generale, si associa questo termine all’applicazione del cerotto sul corpo, senza indicazioni e specifiche. In realtà esistono diverse tipologie di taping elastico che variano in base alle modalità di esecuzione e in funzione alla patologia e ai dolori sui quali bisogna intervenire.

Ecco quali sono le tipologie più diffuse:

– taping elastico drenante, permette di drenare i liquidi in eccesso in una determinata area del corpo;
– taping elastico decompressivo, agisce sia a livello cutaneo che sottocutaneo, aumentando l’elasticità della cute, ripristinando in maniera normale l’estensione del muscolo;
– taping elastico stabilizzante o compressivo, è in grado di ridurre l’evenutale presenza di uno stimolo di accorciamento sia a livello cutaneo che sottocutaneo, permettendo, in questo caso specifico, di stabilizzare la muscolatura;
– taping elastico per correzioni posturali, permette di attutire i problemi legati alla cattiva postura, favorendo, allo stesso tempo, la trazione della muscolatura per la rieducazione posturale di tutti i muscoli che rivestono la schiena e la cervicale.

Come funziona e quali sono le principali caratteristiche del kinesio taping

L’epidermide è dotata di una serie di ricettori che mediante degli stimoli esterni possono comunicare con i muscoli sottostanti. A seconda della posizione, della direzione e della tensione, questi cerotti possono inibire un muscolo sovraccaricato e contratto che preme sui ricettori del dolore. In questo modo, non solo è in grado di alleviare il dolore, ma anche di ripristinare in maniera progressiva la funzionalità motoria. Nel trattamento degli edemi è in grado di diminuire il dolore e facilitare il drenaggio linfatico, attraverso il sollevamento della pelle.

Il cerotto viene tagliato a forma di ventaglio e applicato sulla cute in modo da determinare una serie di convulsioni, simili a piccole onde, che agiscono sul flusso linfatico, come pompe di drenaggio, al fine di ridurre l’edema. Questi cerotti sono molto utili anche per ridurre le infiammazioni, il dolore muscolare e l’affaticamento. Infine, il cerotto è anche in grado di proteggere i tendini e i legamenti, in quanto permette di mantenere in posizione corretta le articolazioni.

Funziona davvero per i dolori?

L’utilizzo del taping elastico sembra non dare risultati soddisfacenti per quanto riguarda il trattamento del dolore. Secondo quanto dicono gli studi presenti in letteratura è stato evidenziato che l’applicazione del taping in seguito a un danno a livello muscolo-scheletrico può dare sollievo immediato dal dolore, ma l’effetto non dura più di 24 ore.

Non vi sono prove sufficienti per sostenere una riduzione del dolore per lungo tempo. Uno studio prospettico ha dimostrato che l’aggiunta di taping elastico in aggiunta ad un programma di esercizi convenzionali non ha migliorato i risultati funzionali dei pazienti con dolore femore-rotuleo. In conclusione, nonostante sia stato rilevato che l’uso di kinesio taping aiuti a ridurre il dolore dopo le prime 24 ore, l’utilità di quest’ultimo come terapia aggiuntiva per migliorare la funzionalità dopo il danno, rimane ancora poco chiara.

Controindicazioni e complicazioni

Nonostante si tratti di una terapia a bassissimo rischio per la salute e adatta ai diversi tipi di pelle, in realtà vi sono alcune condizioni patologiche per cui è sconsigliato l’utilizzo. Tra queste troviamo: emorragia interna, cancro e metastasi, infezioni, abrasioni, cute sensibile, verruche cutanee, melanomi, trombosi e flebiti e colite ulcerosa.

Inoltre, anche per alcune particolari condizioni è raccomandato non utilizzarlo come in gravidanza, in caso di insufficienza venosa e diabete grave. Il tape essendo realizzato in puro cotone riduce al minimo le complicazioni, ma non è detto che non possano verificarsi allergie o irritazioni cutanee.

Queste ultime possono essere dovute allo strato adesivo che può essere a base di ossido di zinco, gomma o resina e dai frequenti cambi di questo. Nel caso in cui la cute manifestasse un’irritazione risulta opportuno rimuovere le bende il prima possibile. Tra gli effetti indesiderati del kinesio taping vi è anche la sindrome compartimentale e la perdita prematura dell’effetto stabilizzante.

Puoi acquistare i cerotti elastici per kinesio taping anche online: ecco le migliori offerte:

Bestseller No. 1
Nuova confezione! TAKE SPORT®, Kinesio tape, Cerotto kinesiologico, Tape kinesiologico, Kinesio taping. 1 rotolo, 5 x 5m, 95% Cotone 5% Spandex, elastico. (nero/black)
  • 💥 PROVA CHE DIFFERENZA! Proponiamo la confezione singola proprio per farti testare i benefici del kinesio taping. Il prezzo del tape è molto ridotto, non starai più senza kinesio ed inizierai ad utilizzarli sempre. In TAKE SPORT disponiamo di confezioni più grandi ed economiche proprio perchè siamo sicuri che diventerai un amante di questo nastro kinesiologico. Il tape simula l'elasticità della pelle e supporterà incredibilmente i tuoi allenamenti. A qualsiasi livello, ognuno con il suo tape.
  • 💥 QUALITA' CE ED FDA. Il tuo tape kinesiologico è sigillato singolarmente, rispetta le più stringenti direttive di qualità per il mercato Europeo ed Americano. Protezione della pelle garantita grazie al tape sportivo TAKE SPORT. Questo kinesio tape è stato progettato e sviluppato in Italia appositamente per facilitare il recupero post infortuni ed operazioni di atleti professionisti studiandone quotidianamente il loro percorso. L'applicazione del tape sportivo risulterà semplice e funzionale.
  • 💥 ADESIVO E COTONE SUPER. Nuova formula di colla potenziata non si stacca con acqua o sudore. Si può usare il taping elastico in qualsiasi sport (calcio, crossfit, pallavolo, pugilato, arrampicata, nuoto).La qualità del collante è fondamental nel caso di kinesio taping, cerotti schiena oppure come cerotto taping sportivo. Consistenza e sfibramento migliorati grazie ad un innovativo intreccio del cotone. Dettaglil essenziali per l' arte del taping kinesiologico dei professionisti.
OffertaBestseller No. 2
TAKE SPORT, Kinesio tape, Taping neuromuscolare, Tape kinesiologico, Kinesio taping. Kinesi per dolori. 6 rotoli, 5 x 5m, 95% Cotone 5% Spandex, elastico. colori Azzurro, Rosa, Nero. (colori misti)
  • 💥 RISPARMIA SOLDI E SALVA L'AMBIENTE. Con questo formato 6 rotoli di kinesio tape hai un risparmio notevole ed aiuti l'ambiente. Meno scatole, meno trasporti, più prodotto! Confezione pratica, ideale per per società sportive, box crossfit, palestre o fisioterapisti a livello professionale. Sport tape conveniente anche per atleti professionisti che non vogliono perder tempo e poter pensare solo all'allenamento. Imbattibile rapporto qualitàprezzo.
  • 💥 QUALITA' CE ED FDA. Il tuo tape kinesiologico è sigillato singolarmente, rispetta le più stringenti direttive di qualità per il mercato Europeo ed Americano. Protezione della pelle garantita grazie al tape sportivo TAKE SPORT. Questo kinesio tape è stato progettato e sviluppato in Italia appositamente per facilitare il recupero post infortuni ed operazioni di atleti professionisti studiandone quotidianamente il loro percorso. L'applicazione del tape sportivo risulterà semplice e funzionale.
  • 💥 ADESIVO E COTONE SUPER. Nuova formula di colla potenziata non si stacca con acqua o sudore. Si può usare il taping elastico in qualsiasi sport (calcio, crossfit, pallavolo, arrampicata, nuoto).La colla top è fondamental nel caso di kinesio taping, cerotti schiena oppure come cerotto taping sportivo. Consistenza e sfibramento migliorati grazie ad un innovativo intreccio del cotone. Dettagli essenziali per l' arte del taping kinesiologico dei professionisti. Dai test, dura oltre una settimana
Bestseller No. 3
TAKE SPORT®, Kinesio tape, nastro kinesiologico, kinesio taping, tape chinesiologico, kinesio 12 rotoli, 5 x 5m, 95% Cotone 5% Spandex, elastico. Azzurro
  • 💥 RISPARMIA SOLDI E SALVA L'AMBIENTE. Con questo formato 12 rotoli di kinesio tape hai un risparmio notevole ed aiuti l'ambiente. Meno scatole, meno trasporti, più prodotto! Confezione pratica, ideale per per società sportive, box crossfit, palestre o fisioterapisti a livello professionale. Sport tape conveniente anche per atleti professionisti che non vogliono perder tempo e poter pensare solo all'allenamento. Imbattibile rapporto qualitàprezzo.
  • 💥 QUALITA' CE ED FDA. Il tuo tape kinesiologico è sigillato singolarmente, rispetta le più stringenti direttive di qualità per il mercato Europeo ed Americano. Protezione della pelle garantita grazie al tape sportivo TAKE SPORT. Questo kinesio tape è stato progettato e sviluppato in Italia appositamente per facilitare il recupero post infortuni ed operazioni di atleti professionisti studiandone quotidianamente il loro percorso. L'applicazione del tape sportivo risulterà semplice e funzionale.
  • 💥 ADESIVO E COTONE SUPER. Nuova formula di colla potenziata non si stacca con acqua o sudore. Si può usare il taping elastico in qualsiasi sport (calcio, crossfit, pallavolo, pugilato, arrampicata, nuoto).La qualità del collante è fondamental nel caso di kinesio taping, cerotti schiena oppure come cerotto taping sportivo. Consistenza e sfibramento migliorati grazie ad un innovativo intreccio del cotone. Dettaglil essenziali per l' arte del taping kinesiologico dei professionisti.
OffertaBestseller No. 4
Bestseller No. 5
BB Sport 12 Rotoli Nastro Kinesiologico 5 m x 5,0 E-Book Esempi Applicazione Tape Kinesiologico Muscolare Cerotto, Colore:misto
  • 100 % senza lattice * Nastri chinesiologici cotone tagliabili 5 cm x 5 m * estensibili da 130 al 140% in direzione longitudinale
  • Adesivo acrilico a onde a S con funzione di strato adesivo termoplastico a linee ondulate
  • Incluso - brochure illustrata con esempi di applicazione come e-book da scaricare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *